Charta Sporca incontra i suoi lettori

europa

Cari lettori, è a voi che ci rivolgiamo direttamente, con l’intenzione di creare un’occasione di incontro in concomitanza dell’uscita del nostro nuovo numero. Un’occasione che forse è mancata in questi anni, dove abbiamo organizzato molti incontri pubblici, ma senza mai mettere al loro centro il lavoro di redazione e il confronto attivo con i lettori: mentre invece è proprio ciò che vorremmo raggiungere con questa iniziativa, che in caso di successo diventerà un appuntamento fisso per l’uscita di ogni nuovo numero della rivista.

Abbiamo così organizzato, per domenica 18 settembre, un aperitivo di sostegno a Charta Sporca al caffè San Marco di Trieste dalle ore 18. Presenteremo il nuovo numero della rivista, leggibile da lunedì gratuitamente sul nostro sito, dove abbiamo scelto di affrontare un tema complesso quanto in grado di aprire infinite strade, dall’attualità alla cultura. Un tema mai così scottante quanto ora: “Europa”. In questa occasione avvieremo una discussione da portare avanti insieme a tutti coloro che vorranno partecipare all’evento, in una tavola rotonda dove si prevede la compresenza di posizioni antitetiche, il cui confronto (anche vivace) è sempre voluto essere la ragion d’essere della rivista.

Cogliendo l’occasione, vi racconteremo inoltre le intenzioni della nostra associazione nel prossimo futuro: il nostro obiettivo è tornare a stampare Charta Sporca, partecipando al bando della Regione Friuli Venezia Giulia per ottenere i fondi destinati alle attività giovanili; inoltre abbiamo in mente l’organizzazione di un festival di letteratura giovanile, in collaborazione con la LIPS (Lega Italiana Poetry Slam) e con l’associazione culturale TconZero.

Non giovando al momento di alcun tipo di finanziamento pubblico, e non volendo (per scelta) inserire banner pubblicitari all’interno del nostro sito, in questo aperitivo di sostegno a Charta Sporca chiederemo, a chi vorrà partecipare, un contributo di 5€ (in cui sarà inclusa una consumazione al bar), che servirà a coprire le spese per l’organizzazione dell’evento.

Rispondi

Commenta per primo!

Avvisami
avatar
wpDiscuz