Presentazione di “Fuori dal lavoro”

Il nuovo numero di Charta Sporca, edito da Le lettere scarlatte, si intitola “Fuori dal lavoro”: si tratta di un ordine rivolto a chi viene tagliato fuori dal mercato dal lavoro? Di una volontà di valorizzare quel "fuori dal lavoro", l'ozio, sempre meno presente nelle nostre vite? O ancora di un desiderio per un mondo dove gran parte del lavoro verrà svolto dalle macchine e dall'Intelligenza Artificiale, lasciandoci liberi di dedicarci a ben più piacevoli attività?

Nella presentazione del numero, che si terrà giovedì 6 febbraio nella libreria Dedalus (via Torre Bianca 21/a) alle ore 18, ci focalizzeremo sul “nuovo” mestiere del rider, gestito da raffinati algoritmi che si rivelano dispositivi totalizzanti.

La redazione di Charta Sporca ne parlerà con Marco Svevo, rider filosofo, che riporterà la propria testimonianza; interverrà inoltre Raffaele Viezzi di USI-Educazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*