#libridafemminucce 4. “Tutti pazzi per il gender” di Chiara Lalli

di Francesca Macor

Per tutti gli amanti della biologia e del MMN, ossia il Magico Mondo della Natura, un simpatico libro, chiaro e specifico, che si esprime in numeri, percentuali e casi documentati da Chiara Lalli per Fandango Editore

Partendo dalla genealogia dei termini e dalla confusione che ne è derivata, procediamo attraverso le fasi storiche di ciò che è diventato il più feroce dei terreni di battaglia, dove la ribellione alla mancanza di diritti fondamentali e alla disparità sulla base del sesso viene ancora presentata da alcuni come sottomissione del “normale” al “diverso”. Peccato che il normale non esista e la natura non preveda un sesso stabile e stabilito, figuriamoci un ruolo.
Ciò che ruota attorno a questo ruolo è anche la maternità, altro argomento caldo che divide non solo i pro e contro gender, ma anche le varie fazioni femministe, portandoci alla domanda fondamentale (rinfocolata dalla recente polemica via twitter d JK Rowling), ossia: “Che cosa renderebbe una donna più donna di un’altra?”.
La risposta se volete ve la dico, ma vi consiglio di cercarla in questo libro.
Fatti&logica per tutti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*