Miti (d’oggi)

miti (d'oggi)

Che cos’è un mito? e in che misura ha senso parlare di “miti d’oggi”? L’espressione, presa in prestito da Roland Barthes, è stata declinata in maniera differente, mobilitando diversi saperi (dalla letteratura alla filosofia, fino alla psicanalisi e all’antropologia), da Anna Cicogna, Giuseppe Nava, Eleonora Zeper, Stefano Tieri e Solivagus Rima.

La cifra caratterizzante la nostra rivista – ovvero la compresenza di idee, interessi e sensibilità differenti – si può ritrovare negli articoli che danno corpo al tema affrontato, e che toccano ognuno determinati aspetti riguardanti tanto la nostra attualità quanto la nostra storia di esseri umani. Buona lettura.

Lo stadio dello specchio nella vecchiaia – di Anna Cicogna

Appunti su Pavese, la storia, il mito – di Giuseppe Nava

Mito e tradizione – di Eleonora Zeper

Self(ie)-made man – di Stefano Tieri

Il mito extraterrestre – di Solivagus Rima

 

Rispondi

Commenta per primo!

Avvisami
avatar
wpDiscuz