Scuola del sospetto 2019

Per il terzo anno consecutivo torna la “Scuola del sospetto”, Il nostro modo di socializzare saperi in modo libero e informale, sorseggiando una birra in compagnia.

Quest’anno, a differenza dei precedenti, saremo nella pineta di Barcola: il ritrovo sarà alle 18.15 alla fontana di metà pineta, per poi spostarci insieme all’ombra degli alberi.

Programma:

24/7 Tecno-capitalismo: Mark Fisher e Byung-Chul Han (Davide Pittioni e Stefano Tieri)

31/7 Cyber-femminismo (Michela Pusterla)

7/8 Il mito tra Cesare Pavese e Furio Jesi (Carlo Selan e Piero Rosso)

La Scuola del sospetto è organizzata dall’associazione culturale Charta Sporca. La partecipazione è libera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*