Approfondimenti

Educazione e violenza: parliamone (con Weber). Per uno specialismo spirituale

di Francesco Bercic Chiunque s’impanchi a critico del sistema universitario contemporaneo, nella fattispecie dell’insegnamento all’interno delle facoltà umanistiche, si scontra presto o tardi contro il muro apparentemente invalicabile dello specialismo. Basti dare un’occhiata anche sommaria...

Educazione e violenza: parliamone (con Fanon). Decolonizzare le istituzioni, cedere sovranità

di Andrea Muni L’aggressione coloniale s’interiorizza in Terrore nei colonizzati. Con ciò non intendo soltanto il timore che essi provano davanti ai nostri inesauribili mezzi di repressione, ma anche quello...

Una nave nella foresta. Herzog e la fame d’inutile

di Pierangelo Di Vittorio *Questo testo è un montaggio di estratti dal nuovo libro di Pierangelo Di Vittorio Fitzcarraldo Fragment. Il sublime, la techne, il legame sociale (Efesto, Roma 2023),...

La fame di Sarah Kane

di Francesca Pascale Immagine di Silvia Mengoni Il cerchio è l’unica forma geometrica che è definita dal suo centro. La terra, per definizione, ha un centro. E solo il pazzo che...

Un’economia cosmica: la teoria della dépense di Georges Bataille

di Antonio Lucci Se l’attività di Georges Bataille come romanziere della sessualità perversa, filosofo eteroclito, teorico del sacro e della religione è (relativamente) nota al pubblico, non da ultimo per...

E-state fuori dalle accademie

di Francesca Ruina Mentre i mass media ci sbattono gaiamente in faccia, per riempire i fiacchi notiziari estivi, le ultime immagini di riviere infestate di bagnanti e montagne gremite di fungaioli improvvisati, esistono degli strani esseri che respingono con forza questo ameno immaginario collettivo; certamente dei tormentati che proprio non...

Un centro culturale in ex Opp?

Intervista a Franco Rotelli di Andrea Muni e Stefano Tieri Nell'ultimo anno la disoccupazione giovanile a Trieste è cresciuta del 10,7%, la fuga dei cervelli sembra inarrestabile, mentre gli spazi cittadini che vengono destinati alle giovani generazioni restano molto pochi. In questi giorni si sta presentando un'occasione per cercare di contrastare...

Con-vivere

di Alessandro Gregoratto Da qualche anno si è iniziato a parlare anche in Italia di cohousing, una modalità residenziale (o forse sarebbe meglio dire uno stile di vita) nata e sviluppatasi in Nord-Europa verso la fine degli anni Sessanta. Il cohousing consiste in un’esperienza di convivenza in cui persone singole, coppie o intere famiglie...

Tutta colpa del cervello?

di Giovanni Isetta Nel mese di maggio si è tenuta a Padova la VI edizione del Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica (coincisa con il primo Congresso della Società italiana di neuroetica e filosofia delle neuroscienze, SINE). Il convegno, dal titolo “Uno sguardo da quale mente? La prospettiva della neuroetica”, si...

Che cos’è la follia?

Il seguente articolo è la trascrizione dell'intervento tenuto da Stefano Tieri al “Naima jazz club” di Trieste lo scorso 10 giugno, in un evento organizzato da Lectio brevis. Il testo da cui si è partiti è stato La follia, in poche parole di Pier Aldo Rovatti. Prima dell'intervento sono stati...

C’era una volta un paese

di Lilli Goriup e Davide Pittioni “Con tristezza e con gioia ricorderemo la nostra terra quando racconteremo ai nostri figli storie che cominciano come le fiabe: c'era una volta un paese...” Underground Che la storia sia passata per la Bosnia Erzegovina è evidente, anche solo a un primo impatto estetico. Le lacerazioni...

Lettere addio (quasi). Il resto seguirà

Anche le “eccellenze” hanno il respiro corto. E non è solo colpa dei tagli ministeriali di Daniele Lettig È datata metà dicembre la notizia dell’ennesimo ridimensionamento di quella che ci si ostina ancora a chiamare offerta “formativa” dell’Università di Trieste (1). Sarebbe tuttavia più opportuno parlare di una “non-notizia”, vista la...